Server e attacchi dall’esterno

Messo in sicurezza l’accesso alla nostra rete, è il momento di dedicarsi al resto della rete, al server e agli attacchi dall’esterno. Sicuramente i dati più critici e delicati saranno all’interno del server, il magazzino primario di tutte le informazioni aziendali e centro nevralgico dell’intero processo produttivo.

Sicurezza informatica

Nell’ambito del server, il concetto di sicurezza si amplia rispetto a quello relativo al router.
La preoccupazione di ogni responsabile IT aziendale, infatti, non dovrebbe limitarsi al solo pericolo di attacchi informatici provenienti dall’esterno. È necessario porre molta attenzione anche alle azioni fraudolente provenienti dall’interno della rete da parte di PC infetti e compromessi o dal comportamento scorretto di qualche dipendente, magari causato da distrazione o  maldestria.
Inoltre, non si può trascurare nemmeno la salvaguardia dei dati presenti all’interno della memoria del nostro server e prevedere una politica di backup funzionale e affidabile. C’è tanta carne al fuoco da controllare, in modo che non si bruci sulla gradella della cybersecurity.

Server e attacchi dall'esterno: come preservare la propria sicurezza | Diesys Informatica | diesys.it

Potenziali attacchi esterni

Nonostante la configurazione del nostro router sia stata ben eseguita, spesso è necessario che il server sia in attesa dall’esterno di richieste, perciò si devono aprire una o più porte di comunicazione diretta verso il cyberspazio. Un buona buona politica di NAT può aiutare per la sicurezza del nostro server. Per non rischiare brutte sorprese, però, è necessaria una manutenzione costante di tutto il sistema; questa può essere eseguita sotto forma di aggiornamenti, sia del sistema operativo che delle applicazioni, soprattutto quelle direttamente interessate nelle comunicazioni esterne alla Lan.

Spesso gli aggiornamenti, però, mettono una pezza a un problema causandone altri. In un sistema fondamentale come un server, un malfunzionamento può causare importanti difficoltà lavorative o addirittura il blocco totale dell’intero workflow. Così una scelta opportuna può essere quella di aggiornare manualmente il software. Questo procedimento, sicuramente più scomodo e complesso, ha però il duplice vataggio:

  1. avere il pieno controllo su quello che verrà installato, magari potendo deselezionare una patch difettosa);
  2. nel momento in cui gli aggiornamenti verranno applicati al sistema, si eviterà, per esempio, che il server si spenga proprio nel bel mezzo dell’orario lavorativo.

Seppur possa sembrare un’attività semplice e banale, mantenere il corretto aggiornamento di un sistema potrebbe presentare dei problemi di incompatibilità tra software nuovi e magari quelli più datati.
Inoltre, solo personale esperto e costantemente aggiornato conosce come agire in modo rapido e sicuro. Spesso, infatti, gli aggiornamenti non apportano migliorie apprezzabili direttamente dagli utenti ma risolvono problemi di fondo, nascosti e incomprensibili, prima che sconosciuti, ai più e spesso ci si accorge di loro solo quando qualcosa non è andato come ci si attendeva.
Per questo motivo è consigliabile l’assistenza di un tecnico specializzato anche per questa delicata operazione, evitando il rischio di causare danni collaterali alle procedure per mantenere efficace la cybersecurity aziendale con un server aggiornato e sicuro.

Ultimi Articoli

App innovativa

App innovativa

Si dice che le idee geniali e rivoluzionarie siano fluttuanti nell’aria e che la capacità dei grandi inventori e innovatori non sia tanto quella di riuscire a intercettare queste intuizioni, ma di realizzarle concretamente.
Può capitare a chiunque, infatti, di avere qualche idea geniale che potrebbe rivoluzionare la vita dell’intero genere umano, ma senza le necessarie competenze per andare oltre la teoria.

Accorgimenti utili per rendere sicuro l’accesso in rete

Accorgimenti utili per rendere sicuro l’accesso in rete

Se l’apparato in questione è di proprietà, quindi acquistato e non fornito dal gestore della linea, probabilmente abbiamo per le mani un buon dispositivo che permette delle configurazioni più avanzate per rendere maggiormente sicuro l’accesso in rete.

Realtà Aumentata

Realtà Aumentata

La Realtà Aumentata (AR come abbreviazione di Augmented Reality) è una delle tendenze tecnologiche più prospere e promettenti di questi ultimi anni. Costola della più visionaria e fantascientifica Realtà Virtuale (VR), è realizzata grazie alla miniaturizzazione dei componenti elettronici che hanno resto portatili e portabili device informatici sempre più potenti e sofisticati.